Home arrow LAVORO arrow In flash arrow L'equo indennizzo previsto per gli impiegati pubblici ha nat...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Lavoro, In flash Stampa E-mail

L'EQUO INDENNIZZO PREVISTO PER GLI IMPIEGATI PUBBLICI HA NATURA RETRIBUTIVA E NON RISARCITORIA - Non se ne deve tener conto nella liquidazione dei danni subiti dal dipendente in servizio (Cassazione Sezione Lavoro n. 14576 del 22 giugno 2007, Pres. Vittoria, Rel. Fico).

L'equo indennizzo previsto per i dipendenti dello Stato (o di altri enti pubblici) in caso di infermità derivante a causa di servizio ha natura retributiva e non risarcitoria, sicchè di esso non può tenersi conto né ai fini della liquidazione dei danni subiti dal dipendente nello svolgimento del servizio, anche se connessi a quell'infermità, né ad altri fini, quale la decorrenza del termine prescrizionale per l'esercizio dell'azione di risarcimento, diversi essendo i presupposti (l'equo indennizzo non richiede la colpa, come ritenuto da Cass. n. 11609/2005) e l'area coperta dai due istituti.


Visite: 3986 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca