Home arrow LAVORO arrow In flash arrow La mancata iscrizione nell'albo dei praticanti giornalisti c...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Lavoro, In flash Stampa E-mail

LA MANCATA ISCRIZIONE NELL'ALBO DEI PRATICANTI GIORNALISTI COMPORTA LA NULLITA' DEL RAPPORTO DI LAVORO - Non è sanabile con la retrodatazione dell'iscrizione (Cassazione Sezione Lavoro n. 4814 del 24 febbraio 2017, Pres. Di Cerbo, Rel. Balestrieri).

In tema di rapporto di lavoro giornalistico la mancata iscrizione nell'albo dei praticanti giornalisti comporta la nullità del rapporto di lavoro per violazione di legge, che non è sanabile con la retrodatazione successiva dell'iscrizione. Ne consegue anche l'insussistenza dell'obbligo dell'assicurazione presso l'Inpgi che trova fondamento nell'iscrizione all'albo e non solo nella natura dell'attività svolta.


Visite: 1427 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca