Home arrow LAVORO arrow In flash arrow Il reato di diffamazione via internet e' quello in cui il co...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Lavoro, In flash Stampa E-mail

IL REATO DI DIFFAMAZIONE VIA INTERNET E' QUELLO IN CUI IL CONTENUTO DIFFAMATORIO E' STATO CARICATO COME DATO INFORMATICO - Art. 9 c.p.p. (Cassazione Sezione Lavoro n. 8482 del 23 gennaio 2017, Pres.Palla, Rel. Catena).

Quanto al luogo di consumazione del reato di diffamazione tramite la rete Internet, ove sia impossibile stabilire il luogo di consumazione del reato e sia stato invece individuato quello in cui il contenuto diffamatorio è stato caricato come dato informatico, per poi essere immesso in rete, la competenza territoriale va determinata, ai sensi dell'art. 9, primo comma, cod. proc. pen., in relazione al luogo predetto, in cui è avvenuta una parte dell'azione (Sez. Qionta, sentenza n. 31677 del 19/05/2015, Vulpio, Rv. 264521).


Visite: 1793 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca