Home arrow LAVORO arrow In flash arrow "Ti spacco la faccia" costituisce minaccia
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Lavoro, In flash Stampa E-mail

"TI SPACCO LA FACCIA" COSTITUISCE MINACCIA - Punibile in base all'art. 612 cod. pen. (Cassazione Sezione Quinta Penale n. 4245 del 28 gennaio 2013, Pres. Ferrua, Rel. Marasca).

La minaccia "ti spacco la faccia" ha una certa gravità, tenuto conto del contesto nel quale essa è stata pronunciata, perché astrattamente tale da incutere timore.

Il dolo richiesto per tale reato è generico ed è, quindi, irrilevante al fine specifico che il soggetto attivo intende perseguire nei confronti del soggetto passivo.


Visite: 5323 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca