Home arrow Giudici, avvocati e processi arrow Nel processo civile possono essere utilizzate le testimonian...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Giudici avvocati e processi Stampa E-mail

NEL PROCESSO CIVILE POSSONO ESSERE UTILIZZATE LE TESTIMONIANZE "DE RELATO EX PARTE ACTORIS" - Se confortate da altre risultanze (Cassazione Sezione Prima Civile n. 22677 dell'8 novembre 2010, Pres. Luccioli, Rel. Salvago).

Nel processo civile non è precluso al giudice dare ingresso a testimonianze de relato ex parte actoris. Invero esse possono concorrere a determinare il convincimento del giudice, ove valutate in relazione a circostanze obiettive o soggettive o ad altre risultanze probatorie che ne suffraghino il contenuto, specie quando la testimonianza attenga a comportamenti intimi o riservati delle parti, non suscettibili di percezione diretta dai testimoni o di indagine tecnica.


Visite: 7523 | Preferiti (7)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca