Home arrow LAVORO arrow In flash arrow L'uso aziendale è fonte di un obbligo unilaterale di caratte...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Lavoro, In flash Stampa E-mail

L'USO AZIENDALE E' FONTE DI UN OBBLIGO UNILATERALE DI CARATTERE COLLETTIVO - L'accertamento della sua esistenza è rimesso al giudice di merito (Cassazione Sezione Lavoro n. 8240 del 7 aprile 2010, Pres. De Luca, Rel. Balletti).

L'esistenza di un uso aziendale, quale fonte di un obbligo unilaterale di carattere collettivo che agisce sul piano dei rapporti individuali con la stessa efficacia di un contratto collettivo aziendale, deve essere accertata dal giudice di merito la cui valutazione è incensurabile in sede di legittimità se non per violazione di criteri legali di ermeneutica contrattuale e per vizi di motivazione. Esso richiede il protrarsi nel tempo di comportamenti che abbiano carattere generale in quanto applicati nei confronti di tutti i dipendenti dell'azienda con lo stesso contenuto, e non è escluso da eventuali differenziazioni, giustificate dalla diversità delle mansioni o delle qualifiche, purché tali differenziazioni abbiano chiarezza nella loro soggettiva estensione e non siano fondate su eventi pressoché unici costituenti negazione dell'uso.


Visite: 5178 | Preferiti (1)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca