Home arrow Documenti arrow L'ordinanza della Corte d'Appello di Milano con la quale č s...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Documenti Stampa E-mail

L'ORDINANZA DELLA CORTE D'APPELLO DI MILANO CON LA QUALE E' STATA SOLLEVATA D'UFFICIO LA QUESTIONE DI LEGITTIMITĄ COSTITUZIONALE DELLA NUOVA NORMATIVA SUI CONTRATTI DI LAVORO A TERMINE - Per contrasto con gli artt. 3, 24 e 117 della Costituzione, in relazione all'art. 6 della Convenzione per la Salvaguardia dei Diritti dell'Uomo.

Pubblichiamo il testo integrale dell'ordinanza della Corte d'Appello di Milano in data 28 ottobre 2008 con la quale è stata sollevata la questione di legittimità costituzionale della nuova normativa sui contratti di lavoro a termine per contrasto con gli artt. 3, 24 e 117 della Costituzione, in relazione all'art. 6 della Convenzione per la Salvaguardia dei Diritti dell'Uomo.

icon Ordinanza Corte Appello Milano (50 kB)


Visite: 6061 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca