Home arrow Studi e convegni arrow La tutela in forma specifica dei diritti nel rapporto di lav...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Studi e convegni Stampa E-mail

LA TUTELA IN FORMA SPECIFICA DEI DIRITTI NEL RAPPORTO DI LAVORO - Un convegno a Foggia.

Un convegno sulla tutela in forma specifica dei diritti nel rapporto di lavoro si svolgerà a Foggia il 14 e 15 novembre 2003 nell'Aula Magna della Facoltà Universitaria di Giurisprudenza.

Sono previste tre sessioni.

Nella prima "La Tutela dei diritti tra diritto sostanziale e processo: interessi protetti e forme di tutela", in programma per la mattina del 14 novembre, presieduta da Renato Scognamiglio, saranno svolte tre relazioni: Adolfo Di Majo, "La prospettiva civilistica"; Andrea Proto Pisani, "La prospettiva processualistica"; Mario Napoli, "La prospettiva lavoristica".

Nella seconda sessione, in programma per il pomeriggio del 14 novembre: "Inadempimento e tutela: obblighi di facere, non facere, dare e pati nel rapporto di lavoro", presieduta da Giusepppe Ianniruberto, saranno svolte le relazioni di Valerio Speziale, "Situazioni delle parti e tutela in forma specifica nel rapporto di lavoro"; Salvatore Mazzamuto, "L'attuazione forzata degli obblighi di facere nel rapporto di lavoro"; Marco Pivetti, "Le linee fondamentali della giurisprudenza in tema di tutela in forma specifica".

Nella terza sessione del 15 novembre "Tutela in forma specifica e controllo dei poteri del datore di lavoro privato e pubblico", presieduta da Maurizio Ricci, saranno svolte le relazioni di Carlo Zoli, "Tutela in forma specifica e controllo dei poteri del datore di lavoro"; Alfredo Corpaci, "Tutela in forma specifica e Pubbliche Amministrazioni"; Domenico Borghesi, "Problemi processuali della tutela in forma specifica avverso i poteri del datore di lavoro pubblico e privato".

Le conclusioni saranno tratte da Edoardo Ghera.

L'iniziativa è stata promossa dalla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Foggia e dal Centro Nazionale Studi di Diritto del Lavoro "Domenico Napoletano".

Il Comitato scientifico è costituito da Marco Barbieri, Francesco Macario e Giuseppe Trisorio Liuzzi.


Visite: 6213 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca