Home arrow LAVORO arrow In flash arrow Natura retributiva dell'alloggio concesso ad un lavoratore t...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Lavoro, In flash Stampa E-mail

NATURA RETRIBUTIVA DELL'ALLOGGIO CONCESSO AD UN LAVORATORE TRASFERITO ALL'ESTERO - (Cassazione Sezione Lavoro n. 12894 del 19 dicembre 1997, Pres. Rapone, Rel. Capitanio).

Il valore locativo dell’alloggio concesso ad un dipendente operante all’estero deve essere calcolato nel trattamento di fine rapporto se l’azienda non dimostra una diretta funzionalità dell’alloggio offerto gratuitamente rispetto all’attività lavorativa. Ove questa non comporti funzioni di rappresentanza, il godimento dell’alloggio costituisce un beneficio retributivo.


Visite: 6314 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca