Home arrow LAVORO arrow In flash arrow Perché possa configurarsi una transazione è necessario che t...
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Lavoro, In flash Stampa E-mail

PERCHÉ POSSA CONFIGURARSI UNA TRANSAZIONE È NECESSARIO CHE TRA LE PARTI INTERVENGANO RECIPROCHE CONCESSIONI - In base all'art. 1965 cod. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 4718 del 4 marzo 2005, Pres. Senese, Rel. Roselli).

Perché si configuri una transazione è necessario non solo che fra le parti preesistesse una situazione di conflittualità, ma anche che questa sia stata definita mediante "reciproche concessioni". Ove manchi la prova delle reciproche concessioni deve escludersi, in base all'art. 1965 cod. civ., la configurabilità di una transazione.


Visite: 4505 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca