Home arrow GIUDICI, AVVOCATI E PROCESSI
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Giudici avvocati e processi:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
GIUDICI, AVVOCATI E PROCESSI

NEL PROCESSO DEL LAVORO IL CONTRATTO COLLETTIVO PUO' ESSERE PRODOTTO ANCHE SUCCESSIVAMENTE AL DEPOSITO DEL RICORSO - In base agli artt. 414 e 415 cod. proc. civ. (Cassazione Sezione Lavoro ordinanza n. 19980 del 6 ottobre 2015, Pres. Curzio, Rel. Marotta).


 
DENUNCIABILE IN CASSAZIONE SOLO L'ANOMALIA MOTIVAZIONALE CHE SI TRAMUTA IN VIOLAZIONE DI LEGGE COSTITUZIONALMENTE RILEVANTE - Dopo la riforma (Cassazione Sezione Lavoro n. 19932 del 6 ottobre 2015, Pres. Macioce, Rel. Blasutto).


 
IL MAGISTRATO CHE, PER IL CARICO DI LAVORO, NON SIA IN CONDIZIONE DI DEPOSITARE NEI TERMINI LE SENTENZE, DEVE SEGNALARE AL CAPO DELL'UFFICIO LA SUA SITUAZIONE DI DISAGIO LAVORATIVO - Affinché siano adottati rimedi idonei (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 19449 del 30 settembre 2015, Pres. Rovelli, Rel. Chiarini).


 
OBBLIGO DI RESTITUZIONE IN CASO DI RIFORMA O DI CASSAZIONE DELLA SENTENZA - In base all'art. 336 cod. proc. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 17245 del 27 agosto 2015, Pres. Stile, Rel. Bandini).


 
E' CONSENTITO INVOCARE IN APPELLO NORME GIURIDICHE DIVERSE DA QUELLE MENZIONATE IN PRIMO GRADO - In base all'art. 437 cod. proc. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 16261 del 31 luglio 2015, Pres. Lamorgese, Rel. Di Cerbo).


 
NOTIFICA RICORSO FORNERO - Termine (Cassazione Sezione Lavoro n. 16154 del 30 luglio 2015, Pres. Stile, Rel. Bandini).


 
IL SINDACATO SULLA MOTIVAZIONE IN CASSAZIONE E' STATO RIDOTTO AL MINIMO COSTITUZIONALE - Con il D.L. 22 giugno 2012 n. 83 (Cassazione Sezione Lavoro n. 16078 del 29 luglio 2015, Pres. Stile, Rel. Ghinoy).


 
RIPROPOSIZIONE DI DOMANDE E ECCEZIONI IN APPELLO - (Cassazione Sezione Lavoro n. 14445 del 10 luglio 2015, Pres. Stile, Rel. De Marinis).


 
OMESSA PRONUNCIA E OMESSA MOTIVAZIONE - (Cassazione Sezione Lavoro n. 13659 del 3 luglio 2015, Pres. Vidiri, Rel. Venuti).


 
E' INAMMISSIBILE IL RICORSO PER CASSAZIONE CHE NON INVESTE UNO DEI MOTIVI DELLA DECISIONE - Sufficiente a sorreggerla (Cassazione Sezione Lavoro n. 13377 del 30 giugno 2015, Pres. Roselli, Rel. Ghinoy).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 41 - 50 di 209

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca