Home arrow GIUDICI, AVVOCATI E PROCESSI
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Giudici avvocati e processi:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
GIUDICI, AVVOCATI E PROCESSI

LA RIVALUTAZIONE E' UNA PROPRIETA' INTRINSECA ED INDISSOLUBILE DEI CREDITI DI LAVORO - Poteri d'ufficio (Cassazione Sezione Lavoro n. 7023 dell'8 aprile 2015, Pres. Lamorgese, Rel. Lorito).


 
LE PARTI HANNO ONERE DI COLLABORARE, FIN DALLE PRIME BATTUTE PROCESSUALI, A CIRCOSCRIVERE LA MATERIA CONTROVERSA - Evidenziando gli elementi in contestazione (Cassazione Sezione Terza Civile n. 5482 del 19 marzo 2015, Pres. e Rel. Vivaldi).


 
E' INAMMISSIBILE IN CASSAZIONE LA PRODUZIONE PARZIALE DI CONTRATTI COLLETTIVI - E' necessario il testo integrale (Cassazione Sezione Lavoro n. 3323 del 19 febbraio 2015, Pres. Roselli, Rel. Lorito).


 
IL DISCONOSCIMENTO DELLE RIPRODUZIONI INFORMATICHE DEVE ESSERE CHIARO, CIRCOSTANZIATO ED ESPLICITO - Art. 2712 codice civile (Cassazione Sezione Lavoro n. 3122 del 17 febbraio 2015, Pres. Macioce, Rel. Buffa).


 
CONTRO LA STESSA SENTENZA POSSONO ESSERE PROPOSTI DUE RICORSI PER CASSAZIONE - Nel termine breve (Cassazione Sezione Terza Civile n. 2848 del 13 febbraio 2015, Pres. Petti, Rel. Scarano).


 
LA PROROGA DEI TERMINI CHE SCADONO NELLA GIORNATA DI SABATO NON SI APPLICA A QUELLI CHE SI COMPUTANO A RITROSO - In base all'art. 155 cod. proc. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 1829 del 2 febbraio 2015, Pres. Vidiri, Rel. Napoletano).


 
NON SI ASSOLVE ALL'ONERE DI CONTESTAZIONE AFFERMANDO CHE LA PRETESA DELLA CONTROPARTE E' DESTITUITA DI FONDAMENTO - In base all'art. 111 Cost. Rep. (Corte d'Appello di Roma, Sezione Lavoro n. 729 del 2 febbraio 2015, Pres. e Est. Tatarelli).


 
IN CASO DI UN IMPREVEDIBILE MUTAMENTO DELLA GIURISPRUDENZA ALLA PARTE CHE SI SIA ATTENUTA AL PRECEDENTE ORIENTAMENTO IN BASE A UN RAGIONEVOLE AFFIDAMENTO NON SI POSSONO APPLICARE PRECLUSIONI DERIVANTI DALLE NUOVE REGOLE - Overruling (Cassazione Sezione Lavoro n. 1483 del 27 gennaio 2015, Pres. Macioce, Rel. Amendola).


 
LA MOTIVAZIONE DELLA SENTENZA PUO' CONSISTERE NELLA RIPRODUZIONE DI UN ATTO DI PARTE - Senza nulla aggiungervi (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 642 del 16 gennaio 2015, Pres. Salmè, Rel. Di Iasi).


 
IL GIUDICE DEL LAVORO PUO' SANARE CARENZE NELLE ISTANZE ISTRUTTORIE - In base all'art. 421 c.p.c. (Cassazione Sezione Lavoro n. 66 dell'8 gennaio 2015, Pres. Roselli, Rel. Manna).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 71 - 80 di 209

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca