Home arrow LAVORO arrow Fatto e diritto
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Fatto e diritto:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
Fatto e diritto



E' NULLA LA CLAUSOLA DI UN BANDO DI CONCORSO PER ASSUNZIONE CHE RISERVI ALL'AMMINISTRAZIONE LA FACOLTA' DI NON ASSEGNARE IL POSTO AL VINCITORE - Condizione meramente potestativa (Cassazione Sezione Lavoro n. 20735 del 1 ottobre 2014, Pres. Roselli, Rel. Maisano).


 
COSTITUISCE INFRAZIONE DISCIPLINARE PER UN PUBBLICO UFFICIALE ACCETTARE L'OMAGGIO DI DUE MAGLIONI - In base al contratto collettivo (Cassazione Sezione Lavoro n. 20461 del 29 settembre 2014, Pres. Lamorgese, Rel. Maisano).


 
SUBORDINAZIONE DELLA TERMINALISTA ADDETTA A UN'AGENZIA DI SCOMMESSE - Prestazione ripetitiva (Cassazione Sezione Lavoro n. 20367 del 26 settembre 2014, Pres. Macioce, Rel. Berrino).


 
IL DIRETTORE DI UNA CARICA STATUTARIA PUO' ESSERE RITENUTO DIPENDENTE DELL'ENTE - Con mansioni dirigenziali (Cassazione Sezione Lavoro n. 18476 del 1 settembre 2014, Pres. Miani Canevari, Rel. Ghinoy).


 
LE PRESTAZIONI DI LAVORO STRAORDINARIO DEVONO ESSERE CONCORDATE SE NON SONO PREVISTE DAL CONTRATTO COLLETTIVO - Vanno comunque applicate le regole di correttezza (Cassazione Sezione Lavoro n. 17582 del 4 agosto 2014, Pres. Stile, Rel. Venuti).


 
I DIPENDENTI DI IMPRESE APPALTATRICI DI LAVORI PUBBLICI POSSONO RECUPERARE I LORO CREDITI AZIONANDO LA NORMATIVA SPECIALE - E, in via residuale l'art. 1676 cod. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 15432 del 7 luglio 2014, Pres. Vidiri, Rel. Tria).


 
L'ASSISTENTE AI PROGRAMMI CHE PARTECIPA ALLA PRODUZIONE DELL'INFORMAZIONE PROVVEDENDO ALLA RACCOLTA E ALL'ELABORAZIONE DELLE NOTIZIE HA DIRITTO AL TRATTAMENTO PREVISTO DAL CONTRATTO GIORNALISTICO - Anche se non è iscritto all'Albo professionale (Cassazione Sezione Lavoro n. 15436 del 7 luglio 2014, Pres. Lamorgese, Rel. Bronzini).


 
L'AZIENDA NON PUO' RICHIEDERE AL GIUDICE L'ACCERTAMENTO DELLA LEGITTIMITA' DI UN LICENZIAMENTO PRIMA DI INTIMARLO - Non è consentita una valutazione preventiva (Cassazione Sezione Lavoro n. 14756 del 30 giugno 2014, Pres. Roselli, Rel. Venuti).


 
COMPENSO INVENZIONE - (Cassazione Sezione Lavoro n. 14371 del 25 giugno 2014, Pres. Lamorgese, Rel. Lorito).


 
IN CASO DI NULLITA' DEL TERMINE L'ATTRIBUZIONE DELL'INDENNITA' PREVISTA DALLA LEGGE N. 183 DEL 2010 NON PRECLUDE LA RICOSTRUZIONE DELLA CARRIERA - Con diritto alle differenze di retribuzione (Cassazione Sezione Lavoro n. 13732 del 17 giugno 2014, Pres. Roselli, Rel. De Renzis).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 91 - 100 di 178

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca