Home arrow GIUDICI, AVVOCATI E PROCESSI
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Giudici avvocati e processi:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
GIUDICI, AVVOCATI E PROCESSI




articoli archiviati per il 2008


LE ANNOTAZIONI SUL LIBRETTO DI LAVORO HANNO EFFICACIA PROBATORIA - Come indice presuntivo della durata e del contenuto del rapporto di lavoro (Cassazione Sezione Lavoro n. 29819 del 19 dicembre 2008, Pres. Roselli, Rel. Balletti).


 
LA NOTIFICAZIONE DELLA SENTENZA E' VALIDAMENTE EFFETTUATA MEDIANTE LA CONSEGNA DI UN'UNICA COPIA AL PROCURATORE COSTITUITO CHE RAPPRESENTA UNA PLURALITA' DI PARTI - Applicazione del principio della ragionevole durata del processo (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 29290 del 15 dicembre 2008, Pres. Carbone, Rel. Cicala).


 
CHI PRESENTA UNA DENUNCIA PENALE INFONDATA NON E' TENUTO AL RISARCIMENTO DEL DANNO - Tranne che nel caso di calunnia (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 29079 dell'11 dicembre 2008, Pres. Carbone, Rel. Finocchiaro).


 
LE MODALITA' DI INDICAZIONE E PRODUZIONE DEI DOCUMENTI IN CASSAZIONE - Per evitare l'inammissibilità o l'improcedibilità del ricorso (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 28547 del 2 dicembre 2008, Pres. Prestipino, Rel. Segreto).


 
L'IMPIEGATO PUBBLICO O PRIVATO PUO' ESSERE ISCRITTO NEL REGISTRO DEI PRATICANTI AVVOCATI OVE NON SIA ABILITATO AL PATROCINIO - Il principio vale anche per i carabinieri (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 28170 del 26 novembre 2008, Pres. Carbone, Rel. Tirelli).


 
NEL RICORSO PER CASSAZIONE IL QUESITO DI DIRITTO DEVE COSTITUIRE LA CHIAVE DI LETTURA DELLE RAGIONI ESPOSTE - In base all'art. 366 bis cod. proc. civ. (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 28054 del 25 novembre 2008, Pres. Carbone, Rel. Morcavallo).


 
SPETTA AL GIUDICE ORDINARIO LA GIURISDIZIONE DELLE CONTROVERSIE RELATIVE AI CONCORSI PER L'INQUADRAMENTO PRESSO L'AGENZIA SPAZIALE ITALIANA DEL PERSONALE PROVENIENTE DAL CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE - In base alla legge n. 186 del 1988 (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 28058 del 25 novembre 2008, Pres. Carbone, Rel. Morcavallo).


 
IL DISCONOSCIMENTO DELLA COPIA FOTOGRAFICA DI UN DOCUMENTO DEVE ESSERE EFFETTUATO NELLA PRIMA RISPOSTA SUCCESSIVA ALLA SUA PRODUZIONE - Si applicano gli articoli 214 e 215 cod. proc. civ. (Cassazione Sezione Prima Civile n. 28211 del 25 novembre 2008, Pres. Carbone, Rel. Goldoni).


 
LA VIOLAZIONE DELLE REGOLE SULLA RIPARTIZIONE DEGLI AFFARI CIVILI FRA GIUDICE MONOCRATICO E GIUDICE COLLEGIALE COMPORTA LA NULLITA' DELLA SENTENZA - Se vi è stata impugnazione (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 28040 del 25 novembre 2008, Pres. Carbone, Rel. Goldoni).


 
RIENTRANO NELLA GIURISDIZIONE DEL GIUDICE ORDINARIO LE CONTROVERSIE DI LAVORO PROMOSSE NEI CONFRONTI DI GRUPPI PARLAMENTARI - Non sussiste l'autodichia (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 27863 del 24 novembre 2008, Pres. Carbone, Rel. Balletti).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 58

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca