Home arrow INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Informazione e comunicazione:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE




articoli archiviati per il 1998


IL DIRITTO DI SATIRA ESISTE, MA NON PUÒ LEDERE I VALORI FONDAMENTALI DELLA PERSONA - Il limite della continenza (Cassazione V Penale n. 13563 del 22 dicembre 1998, Pres. Saulino, Rel. Rotella).


 
DIRITTO DELLA PERSONA NOTA ALLA RISERVATEZZA SUI FATTI DELLA SUA VITA PRIVATA - Anche se si siano verificati in luogo pubblico (Corte d'Appello di Milano Sezione I Civile, n. 2516 del 22 settembre 1998, Rel. Di Leo).


 
QUESTIONE DI LEGITTIMITÀ COSTITUZIONALE DELL'ART. 402 COD. PEN. CHE PUNISCE IL VILIPENDIO DELLA RELIGIONE CATTOLICA - Per contrasto con il principio di eguaglianza stabilito dall'art. 3 Cost. Rep. (Cassazione Sezione III Penale, ordinanza n. 13364 del 18 dicembre 1998, Pres. Tonini, Rel. Fiale).


 
BILANCIAMENTO FRA LA TUTELA DELLA PRIVACY E LE ESIGENZE DELL'INFORMAZIONE - La portata del nuovo codice deontologico deliberato dall'Ordine dei Giornalisti.


 
RESPONSABILITA' DI UN MINISTERO PER UN COMUNICATO STAMPA RETICENTE - L'omessa informazione sulla reale situazione di una società finanziaria ha danneggiato coloro che le avevano affidato i risparmi (Cassazione Sezioni Unite n. 7339 del 23 luglio 1998 Pres. La Torre, Rel. Triola).


 
L'UTILITÀ SOCIALE DELL'INFORMAZIONE SU UN FATTO DI CRONACA PUÒ NON ESSERE SUFFICIENTE A GIUSTIFICARE LA PUBBLICAZIONE DEI NOMI DEI SUOI PROTAGONISTI - Il bilanciamento fra le esigenze dell'informazione e il diritto alla riservatezza (Cassazione Sezione Terza Civile, n. 5658 del 9 giugno 1998, Pres. Duva, Rel. Segreto).


 
INDICAZIONI PER LA REVISIONE DELLA LEGGE SULL'EDITORIA IN UN DOCUMENTO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO - Presentato a Palazzo Chigi il 7 aprile 1998.


 
OCCULTAMENTO DELL'EFFETTIVO EDITORE DI UN GIORNALE DIETRO LO SCHERMO DI UNA COOPERATIVA - Può configurare comportamento antisindacale. - Possibile seguito anche in sede penale di una vicenda del quotidiano "Paese Sera" accaduta nel 1989 (Tribunale di Roma, Sezione Lavoro, sentenza del 6 febbraio 1998, Pres. Zecca, Rel. Bonaventura).


 
LA DECISIONE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI SUL CASO D'EUSANIO - Annullata la sanzione disciplinare della censura inflitta alla giornalista dal Consiglio di Roma per avere invitato i cittadini a sottoscrivere le proposte referendarie avanzate dal Club Pannella.


 
PRIMA DECISIONE DELLA CASSAZIONE SULLE TRASMISSIONI TELEVISIVE DI PROPAGANDA ELETTORALE - Accolto un ricorso del Garante contro la RTI per una trasmissione di "Italia 1" (Cassazione Sezione Prima Civile n. 478 del 20 gennaio 1998, Pres. Sensale, Rel. Catalano).


 

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca