Home arrow LAVORO
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Lavoro:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
Lavoro




articoli archiviati per il 2009




LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, NELL'INQUADRARE I DIPENDENTI, NON PUO' DEROGARE ALLA DISCIPLINA DEI CONTRATTI COLLETTIVI - Nemmeno in senso migliorativo (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 21744 del 14 ottobre 2009, Pres. Carbone, Rel. Picone).


 
IL LAVORATORE LICENZIATO NEL PERIODO DI PROVA, PER DIMOSTRARE L'ILLEGITTIMITA' DEL RECESSO, DEVE PROVARE CHE ESSO E' STATO DETERMINATO DA MOTIVO ILLECITO - In base all'art. 2096 cod. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 1784 del 14 ottobre 2009, Pres. Sciarelli, Rel. Napoletano).


 
IL LIMITE DI DIECI ORE RETRIBUITE PER LE ASSEMBLEE SINDACALI NEL LUOGO DI LAVORO NON VA RIFERITO AI SINGOLI LAVORATORI - In base all'art. 20 St. Lav. (Cassazione Sezione Lavoro n. 21783 del 14 ottobre 2009, Pres. Sciarelli, Rel. Ianniello).


 
L'ESERCIZIO DELL'INIZIATIVA ECONOMICA PRIVATA DEVE SVOLGERSI NEL RISPETTO DEI DIRITTI AL LAVORO E ALLA SALUTE - In base all'art. 41 Cost. (Cassazione Sezione Lavoro n. 21710 del 13 ottobre 2009, Pres. e Rel. Roselli).


 
PER LIMITARE IL RISARCIMENTO DEL DANNO DA LICENZIAMENTO, LA RICHIESTA DI PROVARE L'ALIUNDE PERCEPTUM PUO' ESSERE FORMULATA ANCHE IN GRADO DI RINVIO - Se si tratta di fatti sopravvenuti o conosciuti dopo la sentenza della Cassazione (Cassazione Sezione Lavoro n. 21296 del 6 ottobre 2009, Pres. Sciarelli, Rel. Curzio).


 
L'INDENNITA' SOSTITUTIVA DEL PREAVVISO NON VA CALCOLATA NEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO - Essendo mancato l'effettivo servizio (Cassazione Sezione Lavoro n. 21216 del 5 ottobre 2009, Pres. Sciarelli, Rel. Amoroso).


 
IL DANNO DA DEMANSIONAMENTO PUO' RITENERSI PROVATO IN BASE A PRESUNZIONI FONDATE SULLA GRAVITA' DELLA DEQUALIFICAZIONE E SULLA SUA LUNGA DURATA - Lesione della professionalità (Cassazione Sezione Lavoro n. 21223 del 5 ottobre 2009, Pres. Battimiello, Rel. Napoletano).


 
L'ILLEGITTIMA RIMOZIONE DI UN DIRETTORE DI AZIENDA SANITARIA COMPORTA L'OBBLIGO DI RISARCIMENTO DEI DANNI - Anche non patrimoniali (Cassazione Sezione Lavoro n. 21212 del 5 ottobre 2009, Pres. Sciarelli, Rel. Curcuruto).


 
IL PERIODO DI FORMAZIONE PUO' ESSERE ESCLUSO DALL'ANZIANITA' UTILE AI FINI DEL CALCOLO DEGLI AUMENTI BIENNALI - Cambiamento di giurisprudenza (Cassazione Sezione Lavoro n. 21103 del 2 ottobre 2009, Pres. Sciarelli, Rel. Zappia).


 
SOLO UN COMPORTAMENTO ABNORME, VOLONTARIO ED ARBITRARIO DEL LAVORATORE PUO' ESIMERE L'AZIENDA DALLA RESPONSABILITA' PER UN INFORTUNIO SUL LAVORO - Rischio elettivo (Cassazione Sezione Lavoro n. 21113 del 2 ottobre 2009, Pres. Sciarelli, Rel. Meliadò).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 61 - 70 di 267

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca