Home arrow LAVORO
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Lavoro:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
Lavoro




Scegli il mese e l'anno per visualizzare i relativi articoli archiviati o usa il menu Archivio sulla sinistra, che mostra le annate in cui vi sono articoli archiviati in questa sezione.




IL LAVORO PRESTATO OLTRE IL SESTO GIORNO PRODUCE UNA SOFFERENZA - Ne deriva il diritto del dipendente a un compenso (Cassazione Sezione Lavoro n. 18284 del 25 ottobre 2012, Pres. Stile, Rel. Blasutto).


 
CONFIGURABILITA' DI PRESTAZIONI STRAORDINARIE IN CASO DI LAVORO DISCONTINUO - Con diritto al compenso (Cassazione Sezione Lavoro n. 18211 del 24 ottobre 2012, Pres. De Renzis, Rel. Berrino).


 
COMMETTE IL REATO DI ABUSO DI UFFICIO IL PRIMARIO OSPEDALIERO CHE TENGA UN COMPORTAMENTO VESSATORIO NEI CONFRONTI DEI COLLEGHI - Demansionandoli (Cassazione Sezione Sesta Penale n. 41215 del 22 ottobre 2012, Pres. Milo, Rel. Ippolito).


 
LA CORTE DI ROMA CONFERMA CHE L'ESCLUSIONE DALLE ASSUNZIONI ATTUATA A POMIGLIANO IN DANNO DEGLI ISCRITTI ALLA FIOM HA AVUTO NATURA DISCRIMINATORIA - Rimozione degli effetti (Corte d'Appello di Roma, Sezione Lavoro, 19 ottobre 2012, Pres. Torrice, Rel. Orrù).


 
L'AMMINISTRATORE "TESTA DI LEGNO" DELL'IMPRESA FALLITA RISPONDE DEI REATI DI BANCAROTTA DOCUMENTALE - In base alla legge fallimentare (Cassazione Sezione Quinta Penale n. 45007 del 19 ottobre 2012, Pres. Zecca, Rel. Sabeone).


 
E' RESPONSABILE DI ABUSO DI UFFICIO IL MEDICO OSPEDALIERO CHE EFFETTUA PRESSO IL SUO STUDIO PROFESSIONALE, A PAGAMENTO, LE VISITE DI CONTROLLO POST OPERATORIO - In base all'art. 323 C.P. (Cassazione Sezione Sesta Penale n. 40824 del 17 ottobre 2012, Pres. Serpico, Rel. Lanza).


 
LA MALATTIA PROFESSIONALE NON TABELLATA PUO' ESSERE ACCERTATA IN BASE A UN RILEVANTE GRADO DI PROBABILITA' - Secondo le conclusioni del consulente tecnico (Cassazione Sezione Lavoro n. 17438 del 12 ottobre 2012, Pres. La Terza, Rel. Bandini).


 
IN CASO DI ASSENZA INGIUSTIFICATA DEL DIPENDENTE, L'AZIENDA PUO' LIMITARSI A NON CORRISPONDERE LA RETRIBUZIONE - Senza adottare provvedimenti disciplinari (Cassazione Sezione Lavoro n. 17353 dell'11 ottobre 2012, Pres. La Terza, Rel. Bandini).


 
IL LICENZIAMENTO DEL DIRIGENTE E' NULLO SE ATTUATO PER RITORSIONE A SUE INIZIATIVE GIUDIZIARIE - Discriminazione (Cassazione Sezione Lavoro n. 17329 dell'11 ottobre 2012, Pres. De Renzis, Rel. Tricomi).


 
IL LAVORATORE NON PUO' ESSERE LICENZIATO PER NON AVER RAGGIUNTO UN DETERMINATO RISULTATO FINALE - Il suo obbligo attiene ai mezzi (Cassazione Sezione Lavoro n. 17337 dell'11 ottobre 2012, Pres. Lamorgese, Rel. Mammone).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 51 - 60 di 3168

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca