Home arrow LAVORO
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Lavoro:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
Lavoro




articoli archiviati per il 2005




LA REGOLA DELLA LICENZIABILIT└ "AD NUTUM" DEI DIRIGENTI ╚ APPLICABILE SOLO A COLORO CHE ABBIANO UNA POSIZIONE VERTICISTICA - Non ai dirigenti minori (Cassazione Sezione Lavoro n. 21673 dell'8 novembre 2005, Pres. Mileo, Rel. De Matteis).


 
IL PERIODO TRIMESTRALE DI ASTENSIONE OBBLIGATORIA DAL LAVORO DELLA LAVORATRICE MADRE NON COMPRENDE IL GIORNO DEL PARTO - Che è peraltro sicuramente compreso nella tutela previdenziale apprestata dalla legge n. 1204 del 1971 (oggi n. 151 del 2001) (Cassazione Sezione Lavoro n. 21671 dell'8 novembre 2005, Pres. Mileo, Rel. Mazzarella).


 
NELLA VALUTAZIONE DELLA GRAVIT└ DELL'INFRAZIONE ATTRIBUITA AD UN LAVORATORE BANCARIO, SI DEVE TENER CONTO DEL RUOLO PECULIARE CHE NEL SETTORE DEL CREDITO ╚ SVOLTO DAL RAPPORTO FIDUCIARIO - Occorre peraltro considerare anche l'elemento psicologico della condotta (Cassazione Sezione Lavoro n. 21670 dell'8 novembre 2005, Pres. Mileo, Rel. Curcuruto).


 
PUĎ RITENERSI GIUSTIFICATO IL COMPORTAMENTO DEL CASELLANTE AUTOSTRADALE CHE SI ASSENTA DAL LAVORO PER REAZIONE ALLA MANCANZA DI MISURE DI SICUREZZA CONTRO LE RAPINE - In base agli articoli 1460 e 2087 cod. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 21479 del 7 novembre 2005, Pres. Mileo, Rel. Capitanio).


 
IL GIUDICE ORDINARIO HA GIURISDIZIONE SUL RAPPORTO FRA LA REGIONE E UN ENTE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE DA ESSA FINANZIATO - In caso di chiamata in garanzia per responsabilità verso i dipendenti (Cassazione Sezioni Unite Civili n. 21284 del 3 novembre 2005, Pres. Carbone, Rel. La Terza).


 
IL RITARDO NELLA GIUSTIFICAZIONE DELL'ASSENZA OLTRE IL TERMINE STABILITO DAL CONTRATTO COLLETTIVO NON ╚ DI PER S╚ SUFFICIENTE A GIUSTIFICARE IL LICENZIAMENTO - Il giudice deve valutare l'adeguatezza della sanzione, anche quando essa é prevista dalla disciplina contrattuale (Cassazione Sezione Lavoro n. 21213 del 2 novembre 2005, Pres. Ianniruberto, Rel. Balletti).


 
ASPETTO DETERMINANTE DELLA QUALIFICA DI GIORNALISTA CAPO SERVIZIO ╚ IL POTERE DI REVISIONE DEL LAVORO DEI REDATTORI - In ragione della responsabilità attribuitagli (Cassazione Sezione Lavoro n. 21212 del 2 novembre 2005, Pres. Mileo, Rel. Cuoco).


 
IL DIRETTORE DEL PERSONALE PUĎ ESSERE LICENZIATO E CONDANNATO AL RISARCIMENTO DEL DANNO IN FAVORE DELL'AZIENDA OVE ABBIA CONCESSO AUMENTI RETRIBUTIVI AI DIRIGENTI IN CONTRASTO CON LE DIRETTIVE DELLA SOCIET└ CAPOGRUPPO - La responsabilità non è sminuita dalla collusione dei beneficiari (Cassazione Sezione Lavoro n. 21010 del 28 ottobre 2005, Pres. Mattone, Rel. D'Agostino).


 
L'ACCERTAMENTO DELLA NULLIT└ DEL TRASFERIMENTO DI UN LAVORATORE PRESSO UNIT└ PRODUTTIVA SUCCESSIVAMENTE CEDUTA AD ALTRA AZIENDA COMPORTA LA REINSTAURAZIONE DEL RAPPORTO CON L'ORIGINARIO DATORE DI LAVORO - Con diritto a percepire la retribuzione maturata (Cassazione Sezione Lavoro n. 21006 del 28 ottobre 2005, Pres. Mileo, Rel. De Luca).


 
IL GIUDICE DEVE DISPORRE D'UFFICIO L'ACQUISIZIONE DEL CONTRATTO COLLETTIVO NECESSARIO PER DETERMINARE LE DIFFERENZE DI RETRIBUZIONE RICHIESTE - In base all'art. 421 cod. proc. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 20864 del 27 ottobre 2005, Pres. Sciarelli, Rel. Di Iasi).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 21 - 30 di 218

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca