Home arrow LAVORO
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali

Archivio

Lavoro:
 
2013      2012      2011      2010      2009      2008      2007      2006      2005      2004      2003      2002      2001      2000      1999      1998      1997     
Lavoro




articoli archiviati per il 2004




IL CONFERIMENTO, A UN GIORNALISTA, DELL'INCARICO DI "SEGUIRE LO SVILUPPO DI TUTTE LE INIZIATIVE EDITORIALI LEGATE ALLE NUOVE TECNOLOGIE", NON È IDONEO A SODDISFARE L'OBBLIGO DI FARLO LAVORARE - In mancanza di qualsiasi specificazione (Tribunale di Roma, Sezione Lavoro, Giudice dott.ssa Tiziana Orrù, Oliviero B. c. RAI-Radiotelevisione Italiana S.p.A. ordinanza del 5 ottobre 2004).


 
IL CONTRATTO DI FORMAZIONE E LAVORO NON È LEGITTIMO SE LA PERSONA ASSUNTA È GIÀ IN POSSESSO DELLA PROFESSIONALITÀ CHE DOVREBBE CONSEGUIRE - Per mancanza della causa formativa (Cassazione Sezione Lavoro n. 19846 del 4 ottobre 2004, Pres. Mercurio, Rel. Celentano).


 
LE ARTICOLAZIONI AZIENDALI CHE SIANO DESTINATE A SCOPI INTERAMENTE STRUMENTALI O A FUNZIONI AUSILIARIE NON COSTITUISCONO UNITÀ PRODUTTIVE - Ai fini dell'applicazione dell'art. 18 St. Lav. in base al numero dei dipendenti (Cassazione Sezione Lavoro n. 19837 del 4 ottobre 2004, Pres. Ciciretti, Rel. Stile).


 
LA SOMMA VERSATA A UN EX DIPENDENTE A TITOLO DI RISARCIMENTO DEL DANNO ALL'IMMAGINE NON È SOGGETTA A IMPOSIZIONE FISCALE - In base al D.P.R. n. 1917 del 1986 la trattenuta per Irpef non è legittima (Cassazione Sezione Quinta Civile n. 19754 del 4 ottobre 2004, Pres. Riggio, Rel. Papa).


 
LE SANZIONI CIVILI PER IL MANCATO PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI COSTITUISCONO UNA CONSEGUENZA AUTOMATICA DELL'INADEMPIMENTO - Si applicano indipendentemente dalla volontarietà o meno dalla mancanza (Cassazione Sezione Lavoro n. 19707 del 1 ottobre 2004, Pres. Sciarelli, Rel. De Luca).


 
LA RESPONSABILITÀ DEL MEDICO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE VERSO IL PAZIENTE, PER NEGLIGENZA, HA NATURA CONTRATTUALE - Perché si fonda sul "contratto sociale" (Cassazione Sezione Terza Civile n. 19564 del 29 settembre 2004, Pres. Carbone, Rel. Di Nanni).


 
IL LAVORATORE ADDETTO A UN'AZIENDA CEDUTA PUÒ OPPORSI AL TRASFERIMENTO DEL SUO RAPPORTO DI LAVORO AL CESSIONARIO - In base alla direttiva CEE n. 187 del 14 febbraio 1977 (Cassazione Sezione Lavoro n. 19379 del 28 settembre 2004, Pres. Sciarelli, Rel. Capitanio).


 
LA SANZIONE DELLA SOSPENSIONE NON PUÒ ESSERE APPLICATA PER UN'INFRAZIONE CHE NON SIA STATA PREVENTIVAMENTE PUBBLICIZZATA MEDIANTE AFFISSIONE DEL CODICE DISCIPLINARE - Anche se si tratta di inadempienza a un obbligo espressamente previsto dalla lettera di assunzione (Cassazione Sezione Lavoro n. 19306 del 24 settembre 2004, Pres. Sciarelli, Rel. De Luca).


 
ANCHE LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI FIRMATARIE DI "CONTRATTI GESTIONALI" APPLICATI NELL'UNITÀ PRODUTTIVA HANNO DIRITTO ALLA COSTITUZIONE DI RAPPRESENTANZE SINDACALI - In base all'art. 19 St. Lav., nel testo risultante dal referendum (Cassazione Sezione Lavoro n. 19271 del 24 settembre 2004, Pres. Sciarelli, Rel. Cataldi).


 
LA RETRIBUZIONE DEL MARITTIMO DIPENDENTE DI UNA SOCIETÀ ITALIANA CONTINUATIVAMENTE IMPIEGATO SU NAVE BATTENTE BANDIERA ESTERA NON È SOGGETTA A RITENUTA IRPEF - In base al D.P.R. n. 917 del 1986 (Cassazione Sezione Tributaria n. 19154 del 23 settembre 2004, Pres. Saccucci, Rel. Cicala).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 41 - 50 di 211

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca