Home arrow Archivi
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Archivi

NELLA COMUNICAZIONE DI APERTURA DELLA PROCEDURA PER RIDUZIONE DEL PERSONALE DI UNA FILIALE, L'AZIENDA DEVE INDICARE LE RAGIONI DELLA IMPOSSIBILITA' DI IMPIEGO DEI LAVORATORI IN ESUBERO PRESSO ALTRE UNITA' PRODUTTIVE - La legge 29 giugno 2012 n. 92 non si applica ai licenziamenti avvenuti prima della sua entrata in vigore (Cassazione Sezione Lavoro n. 22655 dell'11 dicembre 2012, Pres. Vidiri, Rel. Ianniello).


 
L'INSULTO ESTETICO CAUSATO DA UN INTERVENTO CHIRURGICO NON RIUSCITO NON INTEGRA IL REATO DI LESIONI - Non si tratta di malattia (Cassazione Sezione Quarta Penale n. 47265 del 6 dicembre 2012 Pres. Marzano, Rel. Grasso).


 
LA SCELTA DEL DIRIGENTE SANITARIO DI STRUTTURA COMPLESSA HA CARATTERE FIDUCIARIO - Deve rispettare le regole di correttezza e buona fede (Cassazione Sezione Lavoro n. 21943 del 6 dicembre 2012, Pres. De Renzis, Rel. Blasutto).


 
L'ASSOCIAZIONE SINDACALE DEVE ESSERE RITENUTA NAZIONALE SE OPERA SULLA TOTALITA' O SU AMPIA PARTE DEL TERRITORIO DELLA REPUBBLICA - Ai fini del procedimento ex art. 28 St. Lav. (Cassazione Sezione Lavoro n. 21941 del 6 dicembre 2012, Pres. De Renzis, Rel. Fernandes).


 
L'UNITA' PRODUTTIVA COSTITUISCE UN'ARTICOLAZIONE DELLA PIU' AMPIA ORGANIZZAZIONE IMPRENDITORIALE - Che realizza un risultato o una finalità autonomi (Cassazione Sezione Lavoro n. 21714 del 4 dicembre 2012, Pres. e Rel. Stile).


 
IL TRASFERIMENTO DI RAMO D'AZIENDA PRESUPPONE LA PREESISTENZA DI UN COMPLESSO PRODUTTIVO ORGANIZZATO - Ai fini dell'applicazione dell'art. 2112 cod. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 21711 del 4 dicembre 2012, Pres. Roselli, Rel. Balestrieri).


 
UN COSTANTE ATTEGGIAMENTO DI CONTRAPPOSIZIONE AI VERTICI AZIENDALI PUO' GIUSTIFICARE IL LICENZIAMENTO DEL DIRIGENTE - Perché incide sull'elemento fiduciario (Cassazione Sezione Lavoro n. 21520 del 30 novembre 2012, Pres. Roselli, Rel. Arienzo).


 
PER L'ACCERTAMENTO DEL NESSO CAUSALE IN MATERIA CIVILE VIGE IL CRITERIO PROBABILISTICO - Nel processo penale si applica la regola della prova "oltre il ragionevole dubbio" (Cassazione Sezione Terza Civile n. 21245 del 29 novembre 2012, Pres. Trifone, Rel. Amendola).


 
NEL PART TIME VERTICALE E' SUFFICIENTE LA SPECIFICAZIONE DELLE GIORNATE DI LAVORO - Non è necessaria la precisazione dell'orario giornaliero (Cassazione Sezione Lavoro n. 21147 del 28 novembre 2012, Pres. Miani Canevari, Rel. Manna).


 
E' LECITO L'IMPIEGO DI INVESTIGATORI PRIVATI PER L'ACCERTAMENTO DI APPROPRIAZIONI DA PARTE DI UN CASSIERE - Non si applicano i divieti previsti dallo Statuto dei Lavoratori (Cassazione Sezione Lavoro n. 20613 del 27 novembre 2012, Pres. Lamorgese, Rel. Berrino).


 
IL RIFIUTO DEL LAVORATORE DI RICEVERE LA LETTERA DI CONTESTAZIONE DI ADDEBITO DISCIPLINARE DEVE RITENERSI EQUIVALENTE ALLA AVVENUTA COMUNICAZIONE - In base all'art. 7 St. Lav. (Cassazione Sezione Lavoro n. 21017 del 27 novembre 2012, Pres. De Renzis, Rel. D'Antonio).


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 34 - 44 di 4402

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca