Home
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Documenti Stampa E-mail

"NOZIONE EVOLUTIVA DELLA PROFESSIONALITĄ" NELLA GIURISPRUDENZA DELLA SUPREMA CORTE - Sull'interpretazione dell'art. 2103 cod. civ. (Cassazione Sezione Lavoro n. 5285 dell'8 marzo 2007, Pres. Ciciretti, Rel De Matteis).

Un quadro complessivo dei più recenti orientamenti giurisprudenziali ispirati a una "nozione evolutiva della professionalità" nell'interpretazione dell'art. 2103 cod. civ., che tutela il diritto del lavoratore alle mansioni ed alla relativa retribuzione, è stato tracciato dalla Sezione Lavoro della Suprema Corte nella sentenza n. 5285 dell'8 marzo 2007 (Pres. Ciciretti, Rel De Matteis), concernente il caso di una dipendente della S.p.A. Poste Italiane.

Ne pubblichiamo il testo integrale.

icon Sentenza n. 5285 dell'8 marzo 2007 (464.29 kB)


Visite: 5934 | Preferiti (0)


 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca