Home
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Pubblicato in : Attualitą, opinioni e commenti Stampa E-mail

OLTRE CINQUANTA LE ORDINANZE DEI GIUDICI DI MERITO CHE HANNO SOLLEVATO LA QUESTIONE DI LEGITTIMITA' COSTITUZIONALE DELLA NUOVA NORMATIVA SUI CONTRATTI A TERMINE - Introdotta dalla legge 6 agosto 2008 n. 133.

Roma, 3 marzo 2009 - Sono più di cinquanta le ordinanze di Tribunali e Corti d'Appello che hanno sollevato la questione di legittimità costituzionale dell'art. 4 bis del decreto legislativo  n. 368/2001 introdotto dalla legge n. 133/2008.

Tutte le ordinanze fanno riferimento all'art. 3 Cost. (principio di eguaglianza). Altre norme costituzionali invocate sono l'art. 24 Cost. (diritto di difesa), l'art. 104 (indipendenza della magistratura), l'art. 117 Cost. (rispetto degli obblighi internazionali). Non risulta che la Corte Costituzionale abbia fissato l'udienza di discussione.


Visite: 6709 | Nessun commento | Preferiti (10)




Aggiungi il tuo commento
Solo gli utenti registrati possono commentare un'articolo.

Nessun commento inserito per questo articolo

 
< Precedente   Successivo >

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca