Home arrow Ricerca per filtri arrow LAVORO arrow Il lavoro nel mondo 
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Ricerca per filtri arrow LAVORO arrow Il lavoro nel mondo


Seleziona l'anno di pubblicazione

Filtra risultati per:

Risultati 1 - 9 di 9
Ordina per
Mostra # risultati



1. FORTE AUMENTO IN CINA DELLE CAUSE DI LAVORO - In materia di contratti a termine e licenziamenti.
(Archivi/Lavoro/Il lavoro nel mondo)

30 giugno 2009 - Secondo informazioni del giornale americano New York Herald Tribune, in Cina si ├Ę verificato nel 2008 un forte aumento delle controversie di lavoro. In complesso, tra cause in sede giudiziaria e vertenze davanti agli ...
30/06/2009 | 4662 Visite

2. COSTITUZIONE DI RAPPRESENTANZE SINDACALI NELLE AZIENDE STRANIERE OPERANTI IN CINA - Entro il 30 settembre.
(Archivi/Lavoro/Il lavoro nel mondo)

Secondo informazioni del New York Times, il Governo cinese ha stabilito che, entro il 30 settembre prossimo, le aziende create in Cina da imprenditori stranieri dovranno consentire la costituzione, nei loro stabilimenti locali, di rappresentanze de...
22/09/2008 | 4555 Visite

3. UN'AZIONE SINDACALE DI BOICOTTAGGIO DIRETTA AD OTTENERE L'APPLICAZIONE DEL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DA PARTE DI UN'IMPRESA DI ALTRO STATO MEMBRO DELL'UNIONE EUROPEA E' CONTRARIA ALLA NORMATIVA COMUNITARIA IN MATERIA DI LIBERA PRESTAZIONE DI SERVIZI - Si applica l'art. 49 CE (Corte di Giustizia Europea sentenza del 18 dicembre 2007, Presidente Skouris, Rel. Lohmus)
(Archivi/Lavoro/Il lavoro nel mondo)

Nel maggio 2004 la società lettone Laval un Partneri Ltd, operante nel settore edile, ha vinto, con la controllata Baltic Bygg, una gara d'appalto per l'ampliamento di una scuola nella città svedese di Vaxholm. Nel cantiere aperto per...
18/12/2007 | 4770 Visite

4. ILLEGITTIMA NEGLI STATI UNITI L'ESCLUSIONE DEI CONTRACCETTIVI FEMMINILI DALL'ELENCO DEI PRODOTTI FARMACEUTICI SPETTANTI AI DIPENDENTI IN BASE A UN SISTEMA AZIENDALE DI ASSISTENZA SANITARIA - Perché contrasta con il divieto di discriminazione in base al sesso (Corte Distrettuale di Seattle, Jennifer E. contro Bertell Company, 12 giugno 2001, Giudice Robert S. Lasnik).
(Archivi/Lavoro/Il lavoro nel mondo)

Negli Stati Uniti, a Seattle, la società Bartell Company ha istituito per i suoi dipendenti un sistema aziendale di assistenza sanitaria, comprendente il diritto dei lavoratori ad ottenere gratuitamente un'ampia gamma di medicinali, con l'es...
12/06/2001 | 4511 Visite

5. UN IMPRENDITORE PRIVATO PUĎ ESSERE CHIAMATO IN GIUDIZIO DAVANTI ALLA MAGISTRATURA FEDERALE DEGLI STATI UNITI PER RISPONDERE DELL'IMPIEGO DI LAVORO FORZATO IN UN PAESE STRANIERO - Giudizio d'appello per il caso Unocal in California.
(Archivi/Lavoro/Il lavoro nel mondo)

I legali dell'International Labor Rights Fund hanno impugnato, nell'interesse di quindici lavoratori birmani, rimasti anonimi per ragioni di sicurezza, davanti alla Corte d'Appello Federale del Nono Circuito, la decisione del giudice federale Ronal...
01/05/2001 | 4513 Visite

6. ILLEGITTIMA NEGLI STATI UNITI LA RIDUZIONE DI PERSONALE ATTUATA PER SVECCHIARE L'ORGANICO E "RINVIGORIRE" L'AZIENDA - Per contrasto con il divieto di discriminazione in base all'età (7th U.S. Circuit Court of Apeals K.A. v. Ameritech Services Inc., N. 98-1506 del 23 ottobre 2000).
(Archivi/Lavoro/Il lavoro nel mondo)

Negli Stati Uniti la compagnia telefonica Ameritech Services Inc., ha attuato, fra il 1992 e il 1993 un Company Resizing Program (CRESP nelle comunicazioni aziendali), ovvero un ridimensionamento dell'organico, con l'obiettivo in particolare di rid...
23/10/2000 | 4575 Visite

7. TUTELA DEI LAVORATORI ANZIANI NEGLI STATI UNITI - La natura discriminatoria del licenziamento può essere desunta dall'infondatezza della motivazione addotta dall'azienda (R. v. Sanderson Plumbing Products, Inc. U.S. Supreme Court 12 giugno 2000, Est. O‘Connor).
(Archivi/Lavoro/Il lavoro nel mondo)

Negli Stati Uniti una legge del 1967, l'Age Discrimination in Employment Act, ADEA, tutela gli anziani vietando ai datori di lavoro di attuare, nei confronti dei dipendenti provvedimenti discriminatori, in particolare i licenziamenti, a cagione del...
12/06/2000 | 4737 Visite

8. I COMPENSI MEDI ANNUI DEI DIRIGENTI DI VERTICE NEGLI STATI UNITI SONO PARI A 475 VOLTE LA PAGA MEDIA DELL'OPERAIO - Secondo accertamenti svolti dal sindacato americano AFL-CIO.
(Archivi/Lavoro/Il lavoro nel mondo)

Tra le iniziative assunte dal sindacato AFL-CIO, il pi├╣ grande degli Stati Uniti, per evidenziare gli aspetti ingiusti della "globalizzazione", v'├Ę il costante monitoraggio dei compensi percepiti dagli alti dirigenti d'impresa e il lo...
01/05/2000 | 4445 Visite

9. DIVIETO IN GRAN BRETAGNA DI DISCRIMINAZIONI IN DANNO DEI LAVORATORI PORTATORI DI HANDICAP - Si applica anche nei confronti di aziende che utilizzano personale assunto da altri (Supreme Court Of Judicature, Court Of Appeal, Civil Division, Est. Lord Justice Stuart-Smith, 6 aprile 2000).
(Archivi/Lavoro/Il lavoro nel mondo)

In Gran Bretagna, a Southampton, C.T. ha costituito la societ├á Intelligents Limited di cui ├Ę il solo azionista, per lo svolgimento di servizi di consulenza in materia di sistemi informatici. Egli ├Ę inquadrato come dipende...
06/04/2000 | 4300 Visite

  
Top

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca