Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Ricerca per filtri
Effettua la tua ricerca in base ai filtri che preferisci. Scegli la sezione, la categoria, l'anno di pubblicazione e filtra per una chiave a tua scelta. Se i risultati sono ancora troppi, potrai filtrare la ricerca per una ulteriore chiave.



Per utilizzare i motori di ricerca presenti su sito è necessario procedere alla registrazione.



ATTUALITA', OPINIONI E COMMENTI
DOCUMENTI
FAMIGLIA
GIUDICI, AVVOCATI E PROCESSI
INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE
LAVORO
Fatto e diritto, Il lavoro nel mondo, In flash
STUDI E CONVEGNI
 


Seleziona l'anno di pubblicazione

Filtra risultati per:

Risultati 261 - 270 di 5509
Ordina per
Mostra # risultati



261. LO STRAINING E' UNA SITUAZIONE DI STRESS FORZATO CHE PRODUCE UN DANNO RISARCIBILE - E' sufficiente anche una sola azione ostile (Cassazione Sezione Lavoro n. 3291 del 19 febbraio 2016, Pres. Stile, Rel. Tria).
(Lavoro/Fatto e diritto)

Flavia M., neurologa, dipendente dell'Azienda Ospedaliera di Brescia ha chiesto al locale Tribunale, tra l'altro, di condannare al risarcimento del danno non patrimoniale per il trattamento ostile e svilente, definito "mobbing", tenuto...
19/02/2016 | 6994 Visite

262. LA RETROAZIONE DELLE SENTENZE DELLA CORTE COSTITUZIONALE E' LIMITATA ALL'ANTIGIURIDICITA' - Non concerne la colpevolezza (Cassazione Sezione Lavoro n. 3210 del 18 febbraio 2016, Pres. Macioce, Rel. D'Antonio).
(Giudici avvocati e processi)

La sentenza delle Sezioni Unite 21.8.1972 n. 2697 ha affermato il principio secondo cui "nel campo dell'illecito, inteso in senso lato, la retroazione della pronuncia d'incostituzionalità è limitata in quanto se può rico...
18/02/2016 | 6554 Visite

263. DIFFERENZA STRUTTURALE FRA L'INDENNIZZO INAIL E IL RISARCIMENTO - Per il danno biologico (Cassazione Sezione Lavoro n. 3074 del 17 febbraio 2016, Pres. Nobile, Rel. Boghetich).
(Lavoro/In flash)

Nell'ambito del vigente regime in materia di infortuni sul lavoro e malattie professionali, l'art. 13 del D. Lgs. n. 38 del 2000 prevede l'estensione della copertura assicurativa obbligatoria gestita dall'INAIL anche al danno biologico, ma le s...
17/02/2016 | 6275 Visite

264. IL MOBBING E' CARATTERIZZATO DA UN INTENTO PERSECUTORIO CHE UNIFICA I COMPORTAMENTI LESIVI - La prova è a carico del lavoratore (Cassazione Sezione Lavoro n. 2920 del 15 febbraio 2016, Pres. Manna, Rel. Negri Della Torre).
(Lavoro/In flash)

Ai fini della configurabilità del mobbing lavorativo devono ricorrere: a) una serie di comportamenti di carattere persecutorio - illeciti o anche leciti se considerati singolarmente - che, con intento vessatorio, siano posti in essere contro l...
15/02/2016 | 5143 Visite

265. LA NOTIFICAZIONE INESISTENTE NON PUO' ESSERE RINNOVATA - Vizio insanabile (Cassazione Sezione Lavoro n. 2831 del 12 febbraio 2016, Pres. Manna, Rel. Doronzo).
(Giudici avvocati e processi)

Dall'inesistenza della notificazione discende l'inapplicabilità del disposto dell'art. 291 cod. proc. civ. che consente la rinnovazione della sola notificazione affetta da nullità e non anche inesistente. Ciò in forza del pr...
12/02/2016 | 8289 Visite

266. IL CONTENUTO DEI CAPITOLI DI PROVA VA POSTO IN RELAZIONE AGLI ALTRI ATTI DI CAUSA - Ai fini della specificazione (Cassazione Sezione Lavoro n. 2828 del 12 febbraio 2016, Pres. Roselli, Rel. Ghinoy).
(Giudici avvocati e processi)

Le prove per interrogatorio formale e per testi, secondo quanto richiesto negli art. 230 e 244 cod. proc. civ., devono essere dedotte per articoli separati e specifici. Ne consegue l'inammissibilità della richiesta di ammissione su tutto ...
12/02/2016 | 7196 Visite

267. RELAZIONE DEL PRIMO PRESIDENTE SULL'ATTIVITA' DELLA CASSAZIONE CIVILE NEL 2015 - Carenze di organico.
(Attualità, opinioni e commenti)

Roma, 9 febbraio 2016 - La Relazione del Primo Presidente della Suprema Corte, Giovanni Canzio, sull'amministrazione della Giustizia nel 2015 contiene, tra l'altro, i dati statistici relativi all'attività del settore civile che di s...
09/02/2016 | 7593 Visite

268. IL POSTEGGIO GRATUITO DELL'AUTO DEL DIPENDENTE E' UN BENEFIT SOGGETTO A CONTRIBUZIONE PREVIDENZIALE - Erogazione in natura (Cassazione Sezione Lavoro n. 2424 dell'8 febbraio 2016, Pres. Roselli, Rel. Venuti).
(Lavoro/In flash)

La nozione di retribuzione imponibile ex art. 12 della legge n. 153 del 1969 comprende pure tutte quelle integrazioni salariali derivanti da un risparmio conseguito dal lavoratore. Pertanto essa include anche la possibilità di beneficiare...
08/02/2016 | 5011 Visite

269. NEL LAVORO GIORNALISTICO LA SUBORDINAZIONE NON E' ESCLUSA DALLA MANCANZA DI ORARIO PREDETERMINATO - Creatività e autonomia (Cassazione Sezione Lavoro n. 2425 dell'8 febbraio 2016, Pres. Roselli, Rel. Nobile).
(Lavoro/In flash)

Nel lavoro giornalistico il carattere della subordinazione risulta attenuato per la creatività e la particolare autonomia qualificanti la prestazione lavorativa, nonché per la natura prettamente intellettuale dell'attività s...
08/02/2016 | 4746 Visite

270. CONFORMITA' ALLA COSTITUZIONE DELLA LEGGE N. 183 DEL 2010 - Certezza dei rapporti giuridici (Cassazione Sezione Lavoro n. 2218 del 4 febbraio 2016, Pres. Roselli, Rel. De Marinis).
(Lavoro/In flash)

Secondo quanto affermato dalla Corte Costituzionale con la sentenza n. 103 del 2011 l'art. 32, 1. 4.11.2010 n. 183, interpretato dall'art. 1, comma 13 1. 28.6.2012 n. 92, che sostituisce una limitata indennità all'integrale risarcimento d...
04/02/2016 | 4783 Visite

  
Top

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca