Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Ricerca per filtri
Effettua la tua ricerca in base ai filtri che preferisci. Scegli la sezione, la categoria, l'anno di pubblicazione e filtra per una chiave a tua scelta. Se i risultati sono ancora troppi, potrai filtrare la ricerca per una ulteriore chiave.



Per utilizzare i motori di ricerca presenti su sito č necessario procedere alla registrazione.



ATTUALITA', OPINIONI E COMMENTI
DOCUMENTI
FAMIGLIA
GIUDICI, AVVOCATI E PROCESSI
INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE
LAVORO
Fatto e diritto, Il lavoro nel mondo, In flash
STUDI E CONVEGNI
 


Seleziona l'anno di pubblicazione

Filtra risultati per:

Risultati 11 - 20 di 5494
Ordina per
Mostra # risultati



11. ESAME IN CASSAZIONE DI ATTI E DOCUMENTI - Sui quali il ricorso si fonda (Cassazione Sezione Lavoro n. 13799 del 31 maggio 2017, Pres. Di Cerbo, Rel. Balestrieri).
(Lavoro/In flash)

Quando con ricorso per cassazione venga denunciato un vizio che comporti la nullitĂ  del procedimento o della sentenza impugnata, sostanziandosi nel compimento di un'attivitĂ  deviante rispetto ad un modello legale rigorosamente pres...
31/05/2017 | 476 Visite

12. LA LESIONE DEL DIRITTO ALLA CRITICA SUSSISTE INDIPENDENTEMENTE DALLA ILLICEITA' DELLA PUBBLICAZIONE - {mosimage}Distinzione fra categorie (Cassazione Sezione Terza Civile ordinanza n. 13520 del 30 maggio 2017, Pres. Spirito, Rel. Spaziani ).
(Lavoro/In flash)

L'art. 8 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, come sostituito dall'art. 42 della legge 5 agosto 1981, n. 416, prevede che "il direttore o il responsabile è tenuto a fare inserire nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa...
30/05/2017 | 435 Visite

13. COLLEGAMENTO IN MODO CERTO FRA INADEMPIMENTO E DANNO FUTURO - Risarcimento dei danni futuri (Cassazione Sezione Terza Civile n. 13510 del 30 maggio 2017, Pres. Chiarini, Rel. Frasca).
(Lavoro/In flash)

Secondo la logica, sottesa all'art. 2935 cod. civ., nell'interpretazione dovuta costituzionalmente, che coniuga la regola dell'insorgenza del diritto con la possibilitĂ  di esercitarlo, un diritto risarcitorio per i danni derivanti da un c...
30/05/2017 | 501 Visite

14. DIRITTO AL RISARCIMENTO PER I DANNI DERIVANTI DA COMPORTAMENTI OMISSIVI PERMANENTI - Art. 2935 cod. civ. (Cassazione Sezione Terza Civile n. 13510 del 30 maggio 2017, Pres. Chiarini, Rel. Frasca).
(Lavoro/In flash)

Secondo la logica, sottesa all'art. 2935 cod. civ., nell'interpretazione dovuta costituzionalmente, che coniuga la regola dell'insorgenza del diritto con la possibilitĂ  di esercitarlo, un diritto risarcitorio per i danni derivanti da un c...
30/05/2017 | 493 Visite

15. COLLEGAMENTO ECONOMICO-FUNZIONALE TRA IMPRESE - Nell'ambito di un medesimo gruppo (Cassazione Sezione Lavoro n. 13379 del 26 maggio 2017, Pres. Di Cerbo, Rel. Patti).
(Lavoro/In flash)

La sola ricorrenza di un collegamento economico-funzionale tra imprese gestite da societĂ  appartenenti a un medesimo gruppo non comporta il venir meno dell'autonomia delle singole societĂ , dotate di personalitĂ  giuridica dis...
26/05/2017 | 531 Visite

16. IL CONVINCIMENTO DEL GIUDICE PUO' FONDARSI ANCHE SU UNA SOLA PRESUNZIONE - Precisione e gravità (Cassazione Sezione Lavoro n. 13373 del 26 maggio 2017, Pres. Nobile , Rel. Garri).
(Lavoro/In flash)

Il convincimento del giudice può fondarsi anche su una sola presunzione, purché grave e precisa, nonché su una presunzione che sia in contrasto con altre prove acquisite, qualora la stessa sia ritenuta di tale precisione e g...
26/05/2017 | 471 Visite

17. IL DIRITTO DI CRITICA NON SI RISOLVE NELLA NARRAZIONE VERITIERA DEI FATTI - Giudizi ed opinioni (Cassazione Sezione Lavoro n. 13383 del 26 maggio 2017, Pres. Nobile , Rel. Manna).
(Lavoro/In flash)

Il diritto di critica non si risolve, come quello di cronaca, nella narrazione veritiera dei fatti, ma si esprime mediante un giudizio o un opinione su cose o persone, opinione che, proprio perché tale, non può essere rigorosamente...
26/05/2017 | 516 Visite

18. L'ESISTENZA DI UN COLLEGAMENTO ECONOMICO-FUNZIONALE NON COMPORTA IL VENIR MENO DELL'AUTONOMIA DELLE SINGOLE SOCIETA' - Anche ai fini della tutela reale (Cassazione Sezione Lavoro n. 13379 del 26 maggio 2017, Pres. Di Cerbo, Rel. Patti).
(Lavoro/In flash)

La sola ricorrenza di un collegamento economico-funzionale tra imprese gestite da societĂ  appartenenti a un medesimo gruppo non comporta il venir meno dell'autonomia delle singole societĂ , dotate di personalitĂ  giuridica dis...
26/05/2017 | 366 Visite

19. IL CONVINCIMENTO DEL GIUDICE PUO' FONDARSI ANCHE SU UNA PRESUNZIONE PURCHE' GRAVE E PRECISA - Conseguenza ragionevolmente possibile (Cassazione Sezione Lavoro n. 13373 del 26 maggio 2017, Pres. Nobile, Rel. Garri).
(Lavoro/In flash)

Il convincimento del giudice può fondarsi anche su una sola presunzione, purché grave e precisa, nonché su una presunzione che sia in contrasto con altre prove acquisite, qualora la stessa sia ritenuta di tale precisione e g...
26/05/2017 | 370 Visite

20. LA VICENDA TRASLATIVA DELL'IMPRESA NON PUO' COSTITUIRE MOTIVO DI LICENZIAMENTO - Successione legale nel contratto (Cassazione Sezione Lavoro n. 12919 del 23 maggio 2017, Pres. Nobile Rel. Lorito).
(Lavoro/In flash)

A fronte di un trasferimento d'azienda o di un suo ramo - così come il legislatore ha inteso prescrivere in tema di appalto di servizi - in definitiva, l'ordinamento appronta un sistema di garanzia per i lavoratori, di continuità d...
23/05/2017 | 498 Visite

  
Top

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca