Home arrow Ricerca per filtri arrow LAVORO arrow In flash 
Restringi Allarga Aumenta carattere Diminuisci carattere Caratteri normali
Ricerca per filtri arrow LAVORO arrow In flash


Seleziona l'anno di pubblicazione

Filtra risultati per:

Risultati 31 - 40 di 2188
Ordina per
Mostra # risultati



31. IL DIRITTO DI CRITICA NON SI RISOLVE NELLA NARRAZIONE VERITIERA DEI FATTI - Giudizi ed opinioni (Cassazione Sezione Lavoro n. 13383 del 26 maggio 2017, Pres. Nobile , Rel. Manna).
(Lavoro/In flash)

Il diritto di critica non si risolve, come quello di cronaca, nella narrazione veritiera dei fatti, ma si esprime mediante un giudizio o un opinione su cose o persone, opinione che, proprio perché tale, non può essere rigorosamente...
26/05/2017 | 4647 Visite

32. L'ESISTENZA DI UN COLLEGAMENTO ECONOMICO-FUNZIONALE NON COMPORTA IL VENIR MENO DELL'AUTONOMIA DELLE SINGOLE SOCIETA' - Anche ai fini della tutela reale (Cassazione Sezione Lavoro n. 13379 del 26 maggio 2017, Pres. Di Cerbo, Rel. Patti).
(Lavoro/In flash)

La sola ricorrenza di un collegamento economico-funzionale tra imprese gestite da società appartenenti a un medesimo gruppo non comporta il venir meno dell'autonomia delle singole società, dotate di personalità giuridica dis...
26/05/2017 | 5460 Visite

33. IL CONVINCIMENTO DEL GIUDICE PUO' FONDARSI ANCHE SU UNA PRESUNZIONE PURCHE' GRAVE E PRECISA - Conseguenza ragionevolmente possibile (Cassazione Sezione Lavoro n. 13373 del 26 maggio 2017, Pres. Nobile, Rel. Garri).
(Lavoro/In flash)

Il convincimento del giudice può fondarsi anche su una sola presunzione, purché grave e precisa, nonché su una presunzione che sia in contrasto con altre prove acquisite, qualora la stessa sia ritenuta di tale precisione e g...
26/05/2017 | 5767 Visite

34. LA VICENDA TRASLATIVA DELL'IMPRESA NON PUO' COSTITUIRE MOTIVO DI LICENZIAMENTO - Successione legale nel contratto (Cassazione Sezione Lavoro n. 12919 del 23 maggio 2017, Pres. Nobile Rel. Lorito).
(Lavoro/In flash)

A fronte di un trasferimento d'azienda o di un suo ramo - così come il legislatore ha inteso prescrivere in tema di appalto di servizi - in definitiva, l'ordinamento appronta un sistema di garanzia per i lavoratori, di continuità d...
23/05/2017 | 4441 Visite

35. VICENDA TRASLATIVA DELL'AZIENDA - Possibili eccezioni per alcuni contratti (Cassazione Sezione Lavoro n. 12919 del 23 maggio 2017, Pres. Nobile, Rel. Lorito).
(Lavoro/In flash)

La vicenda traslativa dell'azienda è disciplinata per i rapporti di diritto commerciale, dall'art.2558 c.c. alla cui stregua, "se non è pattuito diversamente, l'acquirente subentra nei contratti stipulati per l'esercizio dell...
23/05/2017 | 5589 Visite

36. NUOVI ARGOMENTI PRECLUSI IN CASSAZIONE - Diritto di difesa (Cassazione Sezione Lavoro n. 12729 del 19 maggio 2017, Pres. Napoletano, Rel. Tricomi).
(Lavoro/In flash)

Nel giudizio civile di legittimità, con le memorie di cui all'art. 378 cod. proc. civ., destinate esclusivamente ad illustrare e chiarire le ragioni già compiutamente svolte con l'atto di costituzione ed a confutare le tesi avversa...
19/05/2017 | 4575 Visite

37. LIQUIDAZIONE DEL DANNO NON PATRIMONIALE - Mancanza di criteri stabiliti dalla legge (Cassazione Sezione Lavoro n. 12470 del 18 maggio 2017, Pres. Chiarini, Rel. Rubino).
(Lavoro/In flash)

Nella liquidazione del danno non patrimoniale non è consentito, in mancanza di criteri stabiliti dalla legge, il ricorso ad una liquidazione equitativa pura, non fondata su criteri obiettivi, i soli idonei a valorizzare le singole variabi...
18/05/2017 | 4925 Visite

38. L'ISTITUZIONE DI POSIZIONI ORGANIZZATIVE E' UNA PRECIPUA ATTIVITA' DELL'ENTE PUBBLICO - Irrilevante l'espletamento di fatto delle mansioni (Cassazione Sezione Lavoro n. 12556 del 18 maggio 2017, Pres. Napoletano, Rel. Tria ).
(Lavoro/In flash)

La Suprema Corte ha affermato, sia pure con riguardo al Comparto Ministeri - ma a fronte di disposizioni contrattuali aventi analogo contenuto a quelle che vengono richiamate nel presente giudizio - che, per volontà delle Parti contrattu...
18/05/2017 | 4847 Visite

39. DANNO PERMANENTE IN CASO DI ESERCIZIO DI PROFESSIONE INTELLETTUALE - Onere della prova (Cassazione Sezione Terza Civile n. 12467 del 18 maggio 2017, Pres. Chiarini, Rel. Rubino).
(Lavoro/In flash)

Un tema frequentemente evocato dalla giurisprudenza è quello dell'apprezzamento del danno permanente riportato da chi eserciti una professione intellettuale, sotto il profilo della riduzione della propria capacità di produrre guada...
18/05/2017 | 4486 Visite

40. ESSENZIALITA' DELLA COMUNICAZIONE - Internet (Cassazione Sezione Terza Civile n. 12012 del 16 maggio 2017, Pres. Di Amato, Rel. Cirillo).
(Lavoro/In flash)

La possibilità  che anche la pubblicazione del solo titolo di un articolo configuri diffamazione è stata ribadita dalla Suprema Corte nella sentenza della Terza Sezione Civile n. 12012 /2017. In questa pronuncia la Corte ha ri...
16/05/2017 | 4706 Visite

  
Top

Area utenti






Password dimenticata?

Ricerca